Santuario della SS. Trinità Misericordia Maccio di Villa Guardia (CO)

IN EVIDENZA

CATECHESI

Lettera-Catechesi del parroco/rettore ai fedeli

Lettera-Catechesi

del parroco/rettore

ai fedeli


Una Pasqua senza Confessione né Comunione: come fare?



Carissimi, quello che sta accadendo nelle nostre esperienze di vita è così ‘nuovo’ per tutti, che siamo disorientati e come ‘spiazzati’: ci è capitato tutto insieme, tutto addosso di colpo, senza permetterci di capire gradualmente come affrontare la realtà: tolta la libertà di movimento, tolte le relazioni, tolte le spese quando e come volevamo senza code né restrizioni, tolte le libere passeggiate, tolte le Messe, i Rosari, le preghiere, le catechesi, le suppliche, ed ora… tolti i Sacramenti! Non eravamo abituati; anzi –vi confido- siete stati sorprendentemente bravi! Ed ora che è Pasqua la domanda è: Come fare una Pasqua senza Confessione né Comunione? E’ ‘valida’ una pasqua così? Certamente! perché Dio è più grande del nostro peccato, e se non possiamo “fare” la Comunione, possiamo “vivere” la Comunione, cioè essere in comunione con Dio e con i fratelli: gli altri....(leggi la Catechesi).


(don Gigi).


file icon pdf PASQUA 2020_senza comunione nè confessione.pdf