Santuario della SS. Trinità Misericordia Maccio di Villa Guardia (CO)

IN EVIDENZA

CATECHESI

Partecipazione alla s. Messa e accesso alla chiesa per la preghiera personale: AUTODICHIARAZIONE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 D.P.R. N. 445/2000

REGOLE IN CHIESA PER IL CONTENIMENTO DEL COVID

Si ribadiscono le REGOLE per la frequentazione delle celebrazioni in chiesa:

· La mascherina, che copra naso e bocca, va tenuta per tutto il tempo della celebrazione.

· igienizzare le mani all’ingresso.

· mantenere la distanza di 1 mt.

· vietata la partecipazione a chi presenta una temperatura corporea superiore a 37,5°

· vietato inginocchiarsi sui tradizionali inginocchiatoi

· l’Eucaristia si riceve in mano, non in bocca

· L’uscita avvenga dalla apposita porta, non da quella di entrata

· i lettori indossino la mascherina anche durante la lettura






AUTODICHIARAZIONE
 per la partecipazione alla s. Messa in formato pdf., LIBERAMENTE SCARICABILE: 

AUTODICHIARAZIONE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 D.P.R. N. 445/2000


La visita dei luoghi di culto e la partecipazione alle celebrazioni è permessa dal combinato disposto dell’art. 3 c. 5 DPCM 3 novembre 2020 e dalPart. 1 lettera p e q del DPCM 3 novembre 2020.



file icon pdf autodichiarazione.pdf



DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 3 novembre 2020 

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19». (20A06109)

(GU Serie Generale n.275 del 04-11-2020 - Suppl. Ordinario n. 41).

in: (GU n.275 del 4-11-2020 - Suppl. Ordinario n. 41 )

  file icon pdf DPCM 3 novembre 2020   - GAZZETTA UFFICIALE.


La visita dei luoghi di culto e la partecipazione alle celebrazioni è permessa 

SI RICORDA IN PARTICOLARE CHE:

- Coloro che accedono ai luoghi  di  culto  per  le  celebrazioni liturgiche E/O PER LA PREGHIERA PERSONALE sono tenuti a indossare mascherine.

- non  e'  consentito: l'accesso al luogo della celebrazione a  coloro  che  sono  stati  in contatto con persone positive a SARS-CoV-2 nei giorni precedenti

- divieto  di  ingresso   per   chi   presenta   sintomi influenzali/respiratori, temperatura corporea uguale o  superiore  ai 37,5° C
o e' stato in contatto con persone positive a SARS-CoV-2  nei giorni precedenti;   
 

- l'obbligo di rispettare sempre nell'accedere alla chiesa il mantenimento della distanza di sicurezza, l'osservanza di  regole  di igiene  delle  mani,  l'uso  di  idonei  dispositivi  di   protezione personale, a partire da una mascherina che copra naso e bocca.

- la dispensa dal precetto  festivo  per  motivi  di eta' e di salute.

ALTRE NOTE E DISPOSIZIONI SUL SITO DELLA DIOCESI

http://www.diocesidicomo.it