Santuario della SS. Trinità Misericordia Maccio di Villa Guardia (CO)

IN EVIDENZA

CATECHESI

PREGHIERE

ESERCIZI SPIRITUALI PARROCCHIALI 2019 - Festa Madonna del Santo Rosario



Triduo di Esercizi spirituali
per tutta la comunità parrocchiale


tema:


I   C R I S T I A N I   N E L   M O N D O






predicatore: padre Gabriele Ferrari, missionario saveriano


da Martedì 1 ottobre a Venerdì 4 ottobre


Inizio: ore 20.30 in chiesetta



conclusione in chiesa con il silenzio e la preghiera comunitaria.










PROGRAMMA:


Martedì 1 ottobre: “Concepire la totalità della vita come una missione”

L'identità e la missione della Chiesa è l'evangelizzazione.

Ref. Gaudete Et Exsultate
 n. 23. (Esortazione Apostolica Del Santo Padre Francesco sulla Chiamata alla Santità nel Mondo Contemporaneo).

" Questo è un forte richiamo per tutti noi. Anche tu hai bisogno di concepire la totalità della tua vita come una missione. Prova a farlo ascoltando Dio nella preghiera e riconoscendo i segni che Egli ti offre. Chiedi sempre allo Spirito che cosa Gesù si attende da te in ogni momento della tua esistenza e in ogni scelta che devi fare, per discernere il posto che ciò occupa nella tua missione. E permettigli di plasmare in te quel mistero personale che possa riflettere Gesù Cristo nel mondo di oggi."


Mercoledì 2 ottobre: “Voi siete il sale della terra”

‘Sale’ è una metafora della relazione con il mondo: la Chiesa è destinata a essere nel mondo.

Ref. Vangelo di San Matteo (5,12-13)

"Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti hanno perseguitato i profeti prima di voi.
Voi siete il sale della terra; ma se il sale perdesse il sapore, con che cosa lo si potrà render salato? A null'altro serve che ad essere gettato via e calpestato dagli uomini".


Giovedì 3 ottobre: “Voi siete la luce del mondo”

Nelle tenebre dell’ora presente la comunità delle beatitudini deve essere luce perché gli uomini vedano il volto di Dio in Gesù.


Ref. Vangelo di San Matteo (5, 14-16)

"
Voi siete la luce del mondo; non può restare nascosta una città collocata sopra un monte,
né si accende una lucerna per metterla sotto il moggio, ma sopra il lucerniere perché faccia luce a tutti quelli che sono nella casa.
Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al vostro Padre che è nei cieli".

Venerdì 4 ottobre: “Ti rendo lode o Padre, perché hai rivelato queste cose ai piccoli”

Ref. Vangelo di San Matteo (11,25).

"
In quel tempo Gesù disse: Ti benedico, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli".


ORE 20.30 in chiesa: S.Messa a conclusione del Triduo (in preparazione alla Festa Parrocchiale della Madonna del Santo Rosario di Domenica 6 ottobre ).

.