Santuario della SS. Trinità Misericordia Maccio di Villa Guardia (CO)

IN EVIDENZA

CATECHESI

WEB TV

COMUNICAZIONI PER LA PARROCCHIA

Prossimi appuntamenti

Mer 15 Luglio 2020, ore 07:00
Esposizione Eucaristica fino alle ore 8.00

Mer 15 Luglio 2020, ore 08:00
Lodi mattutine (sospese ogni primo sabato del mese)

Mer 15 Luglio 2020, ore 08:30
S. Messa

Mer 15 Luglio 2020, ore 17:00 -
S. Rosario

Mer 15 Luglio 2020, ore 17:30
S. Messa

Mer 15 Luglio 2020, ore 21:00
Preghiera della Supplica alla Santissima Trinità Misericordia (vedi evento)

Gio 16 Luglio 2020, ore 07:00
Esposizione Eucaristica fino alle ore 8.00

Gio 16 Luglio 2020, ore 08:00
Lodi mattutine (sospese ogni primo sabato del mese)

AVVISI VARI

¨ CATECHESI MARIANA  ultima serata: martedì 2 giugno ore 21.00 (dopo la Messa per i defunti) sul ‘trattato’ del Monfort; con Federico Neri (online da Parma)

¨ S.COMUNIONE per chi continua a seguire la Messa da casa : se desiderate accostarvi all’Eucaristia venite in chiesa la domenica dalle h.15.30 alle 17.30.

¨  SUPPLICA E ADORAZIONE - dal 1 giugno h.21 riprenderà la Supplica serale; dal 19 giugno (S.Cuore) l’Adorazione e la S.Messa serale del venerdì.

¨  S.MESSE IN SUFFRAGIO DEI DEFUNTI DEL PERIODO COVID - verranno celebrate il Martedì sera h.20.30 per tutto il mese di giugno.

VENIRE A MESSA IN TOTALE SICUREZZA

Sabato e domenica scorsa: la riapertura alla partecipazione delle S.Messe col popolo. Come è andata? Un avvio ‘in sordina’, ma è giusto così: dopo tre mesi di clausura c’è una legittima fatica a ritornare nel pubblico, in mezzo agli altri. Ma la temuta ‘massa’ di persone non c’è stata. Da parte dei fedeli c’è stata molta precauzione e comprensibile prudenza: è la necessaria garanzia di poter uscire di casa e di venire a Messa in totale sicurezza... Credo che questo pensiero l’han fatto un po’ tutti: sia chi è venuto sia chi è rimasto a casa; domenica è servita come “prova” per vedere come ci si muoveva, quanta gente c’è, se c’è posto o no… E’ servito anche a noi: la ‘macchina dell’accoglienza’ ha funzionato! precauzione, rispetto, ordine, disciplina... Niente calca, niente massa, niente file di attesa come ai supermercati; nè abbiamo notato particolari problemi, nè incertezza nel muoversi, nè il ‘terrorismo psicologico’ del venire a contatto con altri. I volontari della nostra parrocchia (che già ringraziamo!) sono stati seri e di grande generosità, sia per l’accoglienza alle porte sia per l’igienizzazione della chiesa dopo le Messe come richiesto. Tutto è stato effettuato regolarmente. Per chi se la sente, per chi lo desidera: si può venire a Messa in totale sicurezza: IL POSTO C’E’. Per gli ultrasettantenni e per le famiglie dei più piccoli resta la possibilità di assolvere il precetto festivo restando a casa. Gli altri possono riprendere con tranquillità.

 don Gigi

Altre comunicazioni legate alla partecipazione alle Messe:

¨  vietato entrare in sacrestia; per i sacerdoti: attendere all’uscita della sacrestia.

¨  chi prende il foglietto della Messa lo deve portare via con sé al termine

¨  in caso pioggia: portare con sé il proprio ombrello (no portaombrelli).

¨  igienizzare i posti in chiesa al termine delle Messe: chi può aiutare si presenti al termine alla porta della sacrestia delle sedie’.