Santuario della SS. Trinità Misericordia Maccio di Villa Guardia (CO)
Home>Comunicazioni ed eventi>SETTIMANA EUCARISTICA PASQUALE della DIVINA MISERICORDIA - 2014

IN EVIDENZA

CATECHESI

PREGHIERE

WEB TV

COMUNICAZIONI PER LA PARROCCHIA

Prossimi appuntamenti

Gio 20 Febbraio 2020, ore 07:00
Esposizione Eucaristica fino alle ore 8.00

Gio 20 Febbraio 2020, ore 08:00
Lodi mattutine

Gio 20 Febbraio 2020, ore 08:30
S. Messa

Gio 20 Febbraio 2020, ore 17:00 -
S. Rosario

Gio 20 Febbraio 2020, ore 17:30
S. Messa

Gio 20 Febbraio 2020, ore 21:00
Preghiera della Supplica alla Santissima Trinità Misericordia (vedi evento)

Ven 21 Febbraio 2020, ore 07:00
Esposizione Eucaristica fino alle ore 8.00

Ven 21 Febbraio 2020, ore 08:00
Lodi mattutine

SETTIMANA EUCARISTICA PASQUALE della DIVINA MISERICORDIA - 2014


da lunedì 21 aprile

a domenica 27 aprile 2014



Qualcuno potrebbe chiedersi se è davvero necessario, dopo l’intenso cammino quaresimale (sarà proprio vero?!?) e le celebrazioni del Triduo Pasquale, centro vivo di tutto l’Anno liturgico, mettere ancora in programma un’intera settimana di celebrazioni e di preghiera (non solo di giorno, ma anche la notte!). Credo proprio che la risposta debba essere affermativa, e che tutti siamo invitati a riscoprire la ricchezza dell’Ottava di Pasqua, che la Chiesa ci raccomanda di vivere con particolare intensità.

Lo ricordava Papa Benedetto XVI in una udienza generale tenuta il mercoledì dell’Ottava, 26 marzo 2008, dicendo ai fedeli in piazza san Pietro: “Cari fratelli e sorelle, dobbiamo costantemente rinnovare la nostra adesione al Cristo morto e risorto per noi: la sua Pasqua è anche la nostra Pasqua, perché nel Cristo risorto ci è data la certezza della nostra risurrezione. La notizia della sua risurrezione dai morti non invecchia e Gesù è sempre vivo; e vivo è il suo Vangelo. … Specialmente in quest’Ottava di Pasqua la liturgia ci invita ad incontrare personalmente il Risorto e a riconoscerne l’azione vivificatrice negli eventi della storia e del nostro vivere quotidiano. … In tutto l’anno liturgico, particolarmente nella Settimana Santa e nella Settimana di Pasqua, il Signore è in cammino con noi e ci spiega le Scritture, ci fa capire questo mistero: tutto parla di Lui. E questo dovrebbe far ardere anche i nostri cuori, così che possano aprirsi anche i nostri occhi. Il Signore è con noi, ci mostra la vera via.

Come i due discepoli riconobbero Gesù nello spezzare il pane, così oggi, nello spezzare il pane, anche noi riconosciamo la sua presenza. … Cari fratelli e sorelle,
la gioia di questi giorni renda ancor più salda la nostra fedele adesione a Cristo crocifisso e risorto. Soprattutto, lasciamoci conquistare dal fascino della sua risurrezione.”

Ecco perché, al centro di questa settimana programmata dalla Parrocchia di Maccio, Santuario della Santissima Trinità Misericordia, c’è proprio l’adorazione eucaristica, ogni giorno e, nella sera del sabato, anche per tutta la notte, preceduta da una veglia di preghiera  in preparazione alla canonizzazione di Giovanni XXIII e di Giovanni Paolo II. Solo contemplando a lungo il mistero che in Gesù si compie e si attualizza nell’Eucaristia, possiamo entrare nel dono della sua Divina Misericordia, offerta ad ogni credente. Quello che abbiamo celebrato nel Triduo Pasquale,  - il dono totale del Figlio sulla Croce, rivelatore dell’amore infinito del Padre e fonte
del dono dello Spirito – diventa alimento della nostra vita spirituale e occasione straordinaria di ringraziamento e di impegno. Questa è l’esperienza della
Misericordia: non solo essere perdonati, ma vivere “immersi” in un mistero d’Amore eterno!

don Luigi Savoldelli, Rettore del Santuario 



IN ALLEGATO: Il programma completo della settimana
 

Per info: 031 - 483252