Santuario della SS. Trinità Misericordia Maccio di Villa Guardia (CO)
Home>Comunicazioni ed eventi>XI Sinodo diocesano e Peregrinatio Mariae – Affidamento a Maria in Cattedrale

IN EVIDENZA

PREGHIERE

WEB TV

COMUNICAZIONI PER LA PARROCCHIA

Prossimi appuntamenti

Ven 14 Dicembre 2018, ore 07:00
Esposizione Eucaristica (ore 7.00)

Ven 14 Dicembre 2018, ore 08:00
Lodi mattutine

Ven 14 Dicembre 2018, ore 08:30
S. Messa

Ven 14 Dicembre 2018, ore 17:00
Adorazione Eucaristica, segue: esposizione Eucaristica, s. Rosario meditato (ore 17.30) e preghiera personale fino alle ore 20.15

Ven 14 Dicembre 2018, ore 20:30
S. Messa, segue esposizione Eucaristica e preghiera personale fino alle ore 22.30

Ven 14 Dicembre 2018, ore 21:00
Supplica alla Santissima Trinità Misericordia

Sab 15 Dicembre 2018, ore 07:00
Esposizione Eucaristica (ore 7.00)

Sab 15 Dicembre 2018, ore 21:00
Supplica alla Santissima Trinità Misericordia

XI Sinodo diocesano e Peregrinatio Mariae – Affidamento a Maria in Cattedrale

Il 18 novembre in Cattedrale a Como

Affidamento a Maria 

dell’XI Sinodo diocesano



Domenica 18 novembre nella
S. Messa delle ore 17 in Cattedrale, 

il nostro Vescovo, S.E. Mons. Oscar Cantoni,
intende affidare all’intercessione della B. Vergine Maria
il cammino del prossimo sinodo diocesano.



CON MARIA
 

DONO E MADRE DELLA MISERICORDIA,

INCONTRO A CRISTO VOLTO DELLA MISERICORDIA,

ENTRIAMO NEL CUORE DELLA SS. TRINITA' MISERICORDIA

PREGANDO PER IL SINODO DIOCESANO.



Cosa è l’affidamento?

Con la parola ‘affidamento’ si vuole indicare l’adesione della nostra libertà e disponibilità a lasciarsi amare e coinvolgere dalla proposta di alleanza di Dio rispondendo con la propria vita. 

Quindi ci si mette con fiducia nelle mani di Maria, perché lei ci aiuti e ci faccia da guida nel nostro cammino verso Cristo, e, nello Spirito, al Padre, alla Santissima Trinità che è Misericordia infinita. Un cammino che lei conosce benissimo, avendolo percorso interamente fino all’Assunzione in Cielo.

Affidandoci a Maria, ci immergiamo nell’affidamento di Maria a Dio. Dunque, ci consegniamo a lei affinché la nostra risposta a Dio acquisti qualcosa della robustezza e della solidità della risposta di Maria. 

Affidandoci a lei nel nostro cammino spirituale, siamo nelle mani migliori proprio perché lei è stata la creatura più amata dal Padre tanto da darle il privilegio di essere la Madre del proprio Figlio incarnato, è quella che più di ogni altra è stata ‘inondata’ dallo Spirito Santo, ed è quella che più ha conosciuto, amato ed imitato Gesù, suo Figlio. 


http://www.diocesidicomo.it


La preghiera a Maria 



O augusta Madre di Dio,
dolcissima Madre della Misericordia,
noi siamo oggi qui ai tuoi piedi
con immensa gratitudine
e con devozione ci mettiamo sotto il tuo materno manto
per chiedere la tua protezione.


Nel tempo stabilito da sempre,
fissando lo sguardo sul tuo Cuore aperto e confidente,
Dio stesso, Trinità Santissima, Misericordia Infinita,
guardò a Te per il suo disegno d’amore
che aveva prestabilito per tutte le creature
perché, pecore disperse, potessero essere ricondotte
sulla via della salvezza nella remissione dei peccati,
per mezzo dell’Incarnazione del Verbo Divino.


Nel momento supremo della Croce,
nella massima rivelazione della Divina Misericordia,
in cui il tuo Figlio donava se stesso,
anche tu, quale Madre, lo hai donato per noi al Padre
e in Lui anche Tu ti sei abbandonata alla sua volontà.


Alla tua protezione
affidiamo anzitutto la Chiesa universale
e il Papa, vicario del tuo Figlio.
Fa’ che Essa, sotto la sua guida, sia sempre
àncora sicura per tutti i suoi figli
nelle tempeste del mondo,
forte contro il nemico che la insidia,
Testimone Santa dell’immutabile Verità e
della Infinita Misericordia che
è la Santissima Trinità, nostro unico e solo Dio.


Affidiamo a te la nostra Diocesi.
Sostienici nella Verità e nella Misericordia
perché non venga mai meno tra noi,
indegni ministri di tuo Figlio,
il dono dell’unità e della condivisione,
per il bene del suo gregge che Egli ci ha affidato.


Ti affidiamo tutto il popolo di questa Diocesi,
perché nella quotidianità della Vita
sia anch’esso testimone dell’inesauribile Misericordia divina
e della sua provvidenza.


O Regina della Famiglia,
ti affidiamo tutte le nostre famiglie,
soprattutto quelle provate da ogni sorta di difficoltà.
Fa’ che ovunque possa risuonare la tua dolce voce
di Madre che conforta e aiuta ad avere fiducia in Dio.


Un’ultima grazia ti chiediamo di ottenerci
nell’affidarti i nostri giovani.
Sappiano rimettere al centro della loro vita
il tuo Figlio Gesù,
imitandolo nella preghiera,
nell’essere dono agli altri
perché, comprendendo questo,
sappiano ridare speranza al mondo che verrà
quali testimoni dell’Amore di Dio per gli uomini.
Continuino a nascere
nella nostra Diocesi e in tutta la Chiesa
vocazioni di speciale consacrazione
e sante famiglie.


Ed ora dunque, o Madre dolcissima,
solennemente e con trepidazione
al tuo Cuore Immacolato
consacriamo tutto il nostro essere e tutta la nostra vita
e ci facciamo tuoi docili strumenti
perché si affretti il Suo trionfo nel mondo,
secondo la Volontà del Nostro Uno e Trino Dio
Verità Immutabile, Misericordia Infinita.


O Immacolata, Vergine Santissima,
O Santa Madre di Dio
O Maria, Assunta in Cielo, Nostra Umile Regina,
Guardaci, Ascoltaci, Proteggici, ed intercedi per noi!
Madre della Misericordia, prega oggi con noi!
Prega per chi Ti prega. Amen!




Calendario


"Peregrinatio Mariae":


- sabato, 17 novembre -  Fino al 21 novembre

Basilica Santa Maria Assunta  - Cattedrale di Como.

 - giovedì, 22 novembre - Fino al 28 novembre

Santuario Santissima Trinità Misericordia  -  Maccio di Villa Guardia.    

 - venerdì, 30 novembre  - Fino al 4 dicembre

SEMINARIO DIOCESANO.

 - mercoledì, 5 dicembre  - Fino al 9 dicembre

 - lunedì, 10 dicembre - fino al 16 dicembre