Santuario della SS. Trinità Misericordia Maccio di Villa Guardia (CO)
Home>Comunicazioni ed eventi>LE DIECI PAROLE - incontro... per GIOVANI e per ADULTI.

IN EVIDENZA

CATECHESI

PREGHIERE

WEB TV

COMUNICAZIONI PER LA PARROCCHIA

Prossimi appuntamenti

Gio 14 Novembre 2019, ore 07:00
Esposizione Eucaristica fino alle ore 8.00

Gio 14 Novembre 2019, ore 08:00
Lodi mattutine

Gio 14 Novembre 2019, ore 08:30 - 17:00
S. Messa

Gio 14 Novembre 2019, ore 17:00
S. Rosario

Gio 14 Novembre 2019, ore 17:30
S. Messa

Gio 14 Novembre 2019, ore 21:00
Preghiera della Supplica alla Santissima Trinità Misericordia (vedi evento)

Ven 15 Novembre 2019, ore 07:00
Esposizione Eucaristica fino alle ore 8.00

Ven 15 Novembre 2019, ore 08:00
Lodi mattutine

LE DIECI PAROLE - incontro... per GIOVANI e per ADULTI.

(Il monte Sinai) (Il monte Sinai)

“ In Cristo, il Decalogo smette di essere condanna (cfr Rm 8,1) e diventa l’autentica verità della vita umana, cioè desiderio di amore – qui nasce un desiderio del bene, di fare il bene – desiderio di gioia, desiderio di pace, di magnanimità, di benevolenza, di bontà, di fedeltà, di mitezza, dominio di sé ( Papa Francesco - Ud. gen. 28 nov 2018) ”



"Chi, potendo scegliere fra un originale e una copia, sceglierebbe la copia? Ecco la sfida: trovare l’originale della vita, non la copia. Gesù non offre surrogati, ma vita vera, amore vero, ricchezza vera! Come potranno i giovani seguirci nella fede se non ci vedono scegliere l’originale, se ci vedono assuefatti alle mezze misure? È brutto trovare cristiani di mezza misura, cristiani – mi permetto la parola – “nani”; crescono fino ad una certa statura e poi no; cristiani con il cuore rimpicciolito, chiuso. È brutto trovare questo. Ci vuole l’esempio di qualcuno che mi invita a un “oltre”, a un “di più”, a crescere un po’. Sant’Ignazio lo chiamava il “magis”, «il fuoco, il fervore dell’azione, che scuote gli assonnati».

La strada di quel che manca passa per quel che c’è. Gesù non è venuto per abolire la Legge o i Profeti ma per dare compimento. Dobbiamo partire dalla realtà per fare il salto in “quel che manca”. Dobbiamo scrutare l’ordinario per aprirci allo straordinario.".

(Papa Francesco - Ud. gen. 13 GIU 2018)


Le 10 parole sono un modello di catechesi ideato nel 1993 da un sacerdote romano, don Fabio Rosini, responsabile per l’ ufficio vocazioni del vicariato di Roma e rivolte inizialmente ai giovani. Sin dall'inizio, ossia nel 1993, gli incontri sui 10 comandamenti hanno avuto il fine primario di introdurre i giovani al discernimento sulla Volontà di Dio, e consentire loro di impare a prendersi 'la parte migliore', intesa come la propria vocazione. Sono attualmente diffuse in tutta Italia, in ben 60 diocesi.




A gennaio
partiranno due percorsi in due viacariati della Diocesi di Como rivolti a giovani ed adulti.


Il primo incontro, che darà poi il via al percorso avrà luogo:


a Rovellasca, in oratorio, il 14 gennaio 2020 alle ore 20.45 

e a Muggiò, in chiesa, il 15 gennaio 2020 sempre alle ore 20.45.


L’invito è rivolto a giovani dai 19 anni ai 30 per il percorso proposto a Muggiò.


Mentre per il percorso di Rovellasca la proposta si allarga anche ad adulti fino ai 55 anni di età.


La partecipazione è libera. Se sei interessato, o vuoi capire meglio di cosa si tratta, non devi fare altro che presentarti nella data e nel luogo che ti è più comodo.

Per informazioni scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


http://giovani.diocesidicomo.it/dieci-parole/