Santuario della SS. Trinità Misericordia Maccio di Villa Guardia (CO)
Home>Comunicazioni ed eventi>LE DIECI PAROLE - incontro... per GIOVANI e per ADULTI.

IN EVIDENZA

CATECHESI

PREGHIERE

WEB TV

COMUNICAZIONI PER LA PARROCCHIA

Prossimi appuntamenti

Mar 28 Gennaio 2020, ore 07:00
Esposizione Eucaristica fino alle ore 8.00

Mar 28 Gennaio 2020, ore 08:00
Lodi mattutine

Mar 28 Gennaio 2020, ore 08:30
S. Messa

Mar 28 Gennaio 2020, ore 17:00 -
S. Rosario

Mar 28 Gennaio 2020, ore 17:30
S. Messa

Mar 28 Gennaio 2020, ore 21:00
Preghiera della Supplica alla Santissima Trinità Misericordia (vedi evento)

Mer 29 Gennaio 2020, ore 07:00
Esposizione Eucaristica fino alle ore 8.00

Mer 29 Gennaio 2020, ore 08:00
Lodi mattutine

LE DIECI PAROLE - incontro... per GIOVANI e per ADULTI.

(Il monte Sinai) (Il monte Sinai)

Rovellasca, in oratorio, il 14 gennaio 2020 alle ore 20.45  (per adulti)

Muggiò, in chiesa, il 15 gennaio 2020 alle ore 20.45 (per i giovani - dai 19 anni ai 30)



“ In Cristo, il Decalogo smette di essere condanna (cfr Rm 8,1) e diventa l’autentica verità della vita umana, cioè desiderio di amore – qui nasce un desiderio del bene, di fare il bene – desiderio di gioia, desiderio di pace, di magnanimità, di benevolenza, di bontà, di fedeltà, di mitezza, dominio di sé ( Papa Francesco - Ud. gen. 28 nov 2018) ”




"Chi, potendo scegliere fra un originale e una copia, sceglierebbe la copia? Ecco la sfida: trovare l’originale della vita, non la copia. Gesù non offre surrogati, ma vita vera, amore vero, ricchezza vera! Come potranno i giovani seguirci nella fede se non ci vedono scegliere l’originale, se ci vedono assuefatti alle mezze misure? È brutto trovare cristiani di mezza misura, cristiani – mi permetto la parola – “nani”; crescono fino ad una certa statura e poi no; cristiani con il cuore rimpicciolito, chiuso. È brutto trovare questo. Ci vuole l’esempio di qualcuno che mi invita a un “oltre”, a un “di più”, a crescere un po’. Sant’Ignazio lo chiamava il “magis”, «il fuoco, il fervore dell’azione, che scuote gli assonnati».

La strada di quel che manca passa per quel che c’è. Gesù non è venuto per abolire la Legge o i Profeti ma per dare compimento. Dobbiamo partire dalla realtà per fare il salto in “quel che manca”. Dobbiamo scrutare l’ordinario per aprirci allo straordinario.".

(Papa Francesco - Ud. gen. 13 GIU 2018)




Le 10 parole sono un modello di catechesi ideato nel 1993 da un sacerdote romano, don Fabio Rosini, responsabile per l’ ufficio vocazioni del vicariato di Roma e rivolte inizialmente ai giovani. Sin dall'inizio, ossia nel 1993, gli incontri sui 10 comandamenti hanno avuto il fine primario di introdurre i giovani al discernimento sulla Volontà di Dio, e consentire loro di impare a prendersi 'la parte migliore', intesa come la propria vocazione. Sono attualmente diffuse in tutta Italia, in ben 60 diocesi.





A gennaio
partiranno due percorsi in due viacariati della Diocesi di Como rivolti a giovani ed adulti.


Il primo incontro, che darà poi il via al percorso avrà luogo:

a Rovellasca, in oratorio, il 14 gennaio 2020 alle ore 20.45 
e a Muggiò, in chiesa, il 15 gennaio 2020 sempre alle ore 20.45.

L’invito è rivolto a giovani dai 19 anni ai 30 per il percorso proposto a Muggiò.
Mentre per il percorso di Rovellasca la proposta si allarga anche ad adulti fino ai 55 anni di età.


La partecipazione è libera. Se sei interessato, o vuoi capire meglio di cosa si tratta, non devi fare altro che presentarti nella data e nel luogo che ti è più comodo.

Per informazioni scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


http://giovani.diocesidicomo.it/dieci-parole/