Santuario della SS. Trinità Misericordia Maccio di Villa Guardia (CO)

IN EVIDENZA

PREGHIERE

FOGLIETTO della SANTA MESSA


ASCENSIONE DEL SIGNORE

16 maggio 2021



  



AVVISI PER LA PARROCCHIA



 

Per gli amanti della Terrasanta (e della giustizia): QUALE PACE…?

Tutti abbiamo a cuore la Terrasanta; molti di noi conoscono almeno qualche sacerdote o persona che vi opera; i nostri bambini hanno conosciuto anche il clown Pimpa (Marco Rodari, di Varese) che era venuto tra noi nella Festa dell’oratorio del gennaio 2019 (ricordate?) e che stava contribuendo alla ricostruzione di una scuola materna nientedimeno che a Gaza, per la quale abbiamo dato anche noi un piccolo contributo (una goccia nel mare)…non oso pensare ora cosa sia quella struttura…

Sia chiaro: ogni guerra e ogni violenza va condannata apertamente, ma quello che sta accadendo ancora una volta in Israele va fuori di ogni buon senso. Per capire  quale sia stata la goccia che questa volta ha fatto traboccare un vaso oramai stracolmo di ingiustizie e vessazioni contro il popolo palestinese ci mancava quest’ultima: il sequestro e lo sfratto di alcune famiglie palestinesi da un territorio a est di Gerusalemme, chiamato Sheik Jarra, ove il governo israeliano -ancora una volta in barba ad ogni rispetto del diritto internazionale- ha deciso di costruirvi case per i coloni(zzatori) ebrei. Ed ecco la rivolta di popolo, stufo di subire decisioni prese da un tribunale iniquo che non considera nessun diritto verso una popolazione che  abita in territori non israeliani, occupati militarmente. Ed ecco la reazione, coi razzi sparati dalla striscia di Gaza, facilmente presi come pretesto per reagire e sparare i propri con la “ragione” di difendersi. Ma a che gioco giochiamo??! Dispiace per le vittime da ambo le parti, ma questi morti sono sulla coscienza di tutti, anche nostra,  che sappiamo tutto ciò ma non sappiamo schierarci dalla parte della ragione, se non del buon senso. Mi dispiace ma io non ci sto, e vi invito a prendere le distanze da questo modo iniquo di esasperare e sopprimere un popolo.  (don Gigi).



CALENDARIO BENEDIZIONE CASE

NB: per chi ha presentato richiesta!

Si effettuerà tra le ore 17.00 e le 19.00

Lunedì 17: d.Guanella, d.Milani, S.Caterina

Martedì 18: Faverio, Cervino

Mercoledì 19: Rimembranza, Ronco, Onnis, Montespluga, Belvedere.





CALENDARIO ROSARIO MESE DI MAGGIO IN PAESE: modificato il 9 maggio 2021

Ogni lunedì e giovedì ore 20.30

· Lun. 17: via S.Francesco 4-6

· Gio. 20: via via Cevedale 3

· Lun. 24: via Monte Grappa (case nuove in fondo alla via)

· Gio. 27: Roverella - via Mazzini ang. via Varesina

· Lun. 31: in oratorio

Sono invitati specialmente coloro che abitano vicino ai punti individuati! 

PS: In caso di pioggia battente, il Rosario si terrà direttamente in chiesa.





Sabato 22 maggio e Domenica 23:





ore 15.00: celebrazione delle Cresime e Prime Comunioni (guppo 1 e 2).




DOMENICA 23 MAGGIO
ALLE ORE 20.30: s. Rosario animato dal gruppo di preghiera di P. Pio.











DOMENICA 23 MAGGIO: SOLENNITA' DI PENTECOSTE




(affresco del Santuario di Maccio)





VEGLIA DI PENTECOSTE SABATO 22 MAGGIO ORE 20.30



SOSPESA LA S. MESSA PREFESTIVA DELLE ORE 18.00

ORARIO S. MESSE DOMENICA 23 MAGGIO:

ore 8.30 - 10.30 - 11.15 - 18.00
(resta sospesa la s. Messa delle ore 20.15).





Aggiornamenti da Twitter di Papa Francesco - 15/05/2021

L’abuso sui minori è un “omicidio psicologico”, una cancellazione dell’infanzia. La protezione dei bambini contro lo sfruttamento sessuale è un dovere di tutti gli Stati. Sono anche doverose la denuncia, la prevenzione e un aiuto efficace alle vittime. 

dal sito:
www.vatican.va